[Linux-Biella] hg vs git spiegatemi

PaulTT paultt a bilug.linux.it
Gio 17 Nov 2011 12:35:03 CET


On 17/11/2011 10:03, Daniele Segato 說:
> On Wed, 2011-11-16 at 18:48 +0100, PaulTT wrote:
>>> o pi semplicemente si da per scontato che chi compila sappia cosa fare
>> direi di no
>> fa un
>> git pull --rebase --ff-only
>>
>> potrebbe far casini?
> si, o meglio,  voluto che li faccia
>
> sostanzialmente qualunque minima modifica in locale, con quel comando,
> blocca l'aggiornamento
>
>
> ma se compilando non vengono modificati file sorgenti dovrebbe
> funzionare...
>
> a questo punto direi che o fai modifiche tu al codice (ma lo avresti
> detto) o  stato mal gestito l'ignore dei generati
non lo ho detto? ;P
invero compilo sempre in una dir separata e se tocco, tocco quella, in 
effetti delle volte si sminkia per conto suo, tengo una dir 'pulita' 
solo di sorgenti e la copio ogni volta (tutta quella di mplayer), per 
ricompilare

> quando ricapita puoi entrare nella directory con i sorgenti
>
> fai:
>
> git branch
>
> questo ti dice dove sei
>
>
> git status
>
>
> ti dice cos' stato modificato
>
>
> questi 2 ti servono solo a "capire"
>
> per riallineare fai:
> git reset --hard
>
> ed eventualmente, non dovesse bastare
>
> git clean -df
>
> il primo comando resetta i file al loro stato nell'ultimo commit
>
> il secondo ripulisce degli eventuali file non tracciati da git
>

rm -rf e rilanciare il make e' piu' veloce e sicuro, imho ;P
cmq grazie, puo' tornare utile per cose dove c'e' piu' interesse a 
sapere e mantere modifiche

-- 
Stallman's Law: under corporatocracy, every advance in technology
is an opportunity for corporations to reduce, in practice,
the rights of human beings.



Maggiori informazioni sulla lista Linux