[Linux-Biella] volevate un sistema chiuso...ecco le conseguenze ; -)

Paul TT paultt a bilug.linux.it
Lun 3 Dic 2007 12:49:34 CET


Luca 'whitenoise' Foppiano wrote:
> On Sat, 01 Dec 2007 13:26:00 +0100
> Paul TT <paultt a bilug.linux.it> wrote:
>
>   
>> se leggi, ho detto che ho usato bootcamp una volta, indi lo ho
>> provato. dicendoti che si puo' fare in altri modi, e' perke' si',
>> cio' provato, bootcamp e' solo utile, neanche troppo, solo se usi
>> _solo_ osx e winzoz. altrimenti e' follemente inutile. l'unica
>> accortezza e' di mettere winmerd su una partizione < 4 se no e'
>> troppo deficente per partire (il refuso e' voluto)
>>     
>
> ..sta di fatto che questa NON Ŕ libertÓ, ed Ŕ la stessa NON libertÓ
> che potresti incontrare usando windows (o,come lo chiami tu win
> merd)..
>   
sento puzza di cacca, causa affermazioni definibili solo in un modo 
relativo alla cacca di bisonte, cosi' dicono in america :D
> Ad ogni modo non conosco nessuno che ha installato windows e OSX
> senza bootcamp, quindi la tua obiezione Ŕ valida fino ad un certo
> punto.
>   
sei capace a leggere o cosa?
se no dimmi in che lingua preferisci che io ti risponda, visto che 
l'italiano sembri non capirlo molto bene....
scusa se ho _solo_ 2 macbook e ho fatto quello suddetto, _con_ o _senza_ 
bootcamp, su uno con winzoz _e_ linux, che con bootcamp non ci puoi cmq, 
e in ogni caso, se vuoi usarti winshit, e non ti interessa osx, puoi cmq 
installartelo. bootcamp non serve per installare winzoz, serve per 
'proteggere' osx, visto che winzoz se non stai attendo ti sputtana i 
settori importanti del disco, non essendo un vero sistema operativo... ;P

quello che  vuole flammare qui sei tu, mi pare...

-- 
Non mi piacciono i tipi che mi hanno ucciso.



Maggiori informazioni sulla lista Linux