[Linux-Biella] porting c# su linux

Emanuele Aina linux@bilug.linux.it
Wed, 15 May 2002 20:02:03 +0200


Ataru Debian domand˛:

> Quello che mi chiedo io e': ma c# e .net servono davvero?
> Migliorano o velocizzano qualcosa?
> 
> Non bastano gia' gli strumenti esistenti? specialmente in ambiente *nix?

Per quanto ne so, la comoditÓ del c# (o meglio, di ci˛ che gli sta
attorno) consiste nella possibilitÓ di rendere immediatamente
disponibile una interfaccia a tutti i linguaggi senza la necessitÓ di
wrapper o cose strane. Un po' come corba, a voler essere puntigliosi, a
livello delle librerie stesse (senza un ORB in mezzo)...

Ovviamente, le mie sono solo parole campate in aria... :)

Per informazioni maggiori, cerca da qualche parte le motivazioni di
Miguel de Icaza in merito al progetto Mono e al suo desiderio di vederlo
integrato (in un futuro assai lontano) in Gnome.


-- 
Buongiorno. Complimenti per l'ottima scelta.
Lele...